Può una semplice carta per fotocopie, migliorare il tuo lavoro, eliminando inceppamenti e guasti al fotocopiatore, risparmiando anche Toner??

-E’ pronta la fattura della ditta tizio srl ? la mando subito in stampa….. "carta inceppata"

- Adesso le stampo subito il suo preventivo….. "carta inceppata"

Quante volte ti sei trovato davanti a queste scene ? ogni giorno scommetto.

Togliere la carta inceppata dalla stampante, a volte è facile altre volte può richiedere l’intervento di un tecnico specializzato, in ogni caso di sicuro sarà una grossa perdita di tempo.

Le cause dell’inceppamento sono molteplici tra cui la maggiore è l’umidità presente nel foglio, assorbita una volta aperta.

Ma escludendo le cause naturali, l’unico imputato rimane la carta stessa, e non per la differenza di grammatura.

La Carta per fotocopie è senz’altro insieme ai tomer, tra i prodotti di maggior consumo in ufficio, il più delle volte sottovalutiamo l’importanza, di un acquisto accurato, prediligendo solo il prezzo come valore differenziante.

Ma la carta da fotocopie non è tutta uguale, ma ha dei fattori molto importanti, che non solo la differenziano, ma la rendono prestazionale una volta impiegata.
Oltre alla grammatura, che forse e l’unico valore che tendiamo a valutare durante l’acquisto, ci sono:

Il Grado di Bianco: è un valore che determina quanto bianca sia la carta, si misura in ISO, maggiore e il grado di bianco maggiore sarà la riflessione e quindi la luminosità della carta.
La carta Navigator ha un grado di bianco di 160.

La Rigidità: prendete due fogli di carta (tipicamente sono quello che usate abitualmente e carta Navigator), affiancateli e fateli sporgere per due terzi del lato lungo fuori dal bordo della scrivania. Quale disegna una curva meno pronunciata? Quello è più rigido. La rigidità oltre ad essere generalmente imparentata allo spessore (difficile da valutare se non avete un micrometro sotto mano) è un ottimo indicatore di macchinabilità: la carta più rigida si inceppa meno.
La carta Navigator grazie alla sua rigidità, è esente da inceppature al 99%

Grado di abrasività. una carta ruvida, consuma molto più inchiostro di una carta liscia, produce più polvere, sporcando i tamburi, e consuma i rulli di trasferimento. La carta Navigator, grazie ai trattamenti subiti in lavorazione, è una delle carte per fotocopie tra le più lisce sul mercato.

Ma anche l’aspetto ambientale ha la sua importanza, la carta Navigator, viene prodotta soltanto da alberi di eucaliptus cresciuti e piantati nelle foreste di proprietà della Sporacel Company in Portogallo, e per ogni albero abbattuto ne viene piantato subito un altro, che verrà utilizzato solo dopo 11 anni,
per questo la Navigator vanta diverse certificazioni ambientali a livello internazionale di cui va fiera.

In conclusione, vale la pena affidare il nostro lavoro alla prima carta per fotocopie in offerta su internet ?? magari a scapito delle nostre stampanti, o ad un maggior consumo di toner?? Credo di no.

         Senza inceppamenti della carta al 99,99%. Meno inceppamenti                   significano un costo inferiore per documento stampato.

         Fornisce un’eccellente qualità di stampa a getto d’inchiostro grazie.           all’assorbimento più intelligente dell’inchiostro

        Garantita al 100% per tutte le stampanti e fotocopiatrici. Navigator            può essere utilizzata per tutti i vostri documenti.

        Superficie extra liscia. Miglioramento della durata delle                                apparecchiature per  ufficio riducendo il consumo di toner.

UHD FORMULA

La formula UHD è uno speciale trattamento superficiale che mantiene il pigmento colorato vicino alla superficie garantendo una definizione vivida e ad alto contrasto e una rapida asciugatura.
Stampe ad altissima definizione su getto d’inchiostro che sembreranno più reali.

QUALITÀ DI STAMPA MIGLIORATA

Navigator ha sviluppato una superficie migliorata che fornisce un’eccellente qualità di stampa. Migliorando l’aderenza e l’assorbimento del toner, Navigator massimizza i risultati di stampa: più fogli stampati con la stessa cartuccia.
Fonte: DPC (Digital Printing Center)

MAGGIORE PRODUTTIVITÀ GIORNALIERA (8 ORE)

Le prestazioni certificate di Navigator indicano che si inceppa una volta ogni 10.000 fogli, rispetto ai 5 inceppamenti di altre carte da ufficio. Se si considera che l’eliminazione di un inceppamento della carta può richiedere fino a 3 minuti, a seconda del tipo di stampante o fotocopiatrice usata, questa riduzione può trasformarsi in un potenziale guadagno di produttività.
Equilibrio ottimale tra rigidità e spessore della carta per prestazioni eccezionali: senza inceppamenti al 99,99%. Una riduzione degli inceppamenti significa maggiore velocità di produzione e meno errori di elaborazione.

SUPERFICIE PIÙ LISCIA MAGGIORE DURATA DELLE ATTREZZATURE PER UFFICIO

Navigator è mediamente 1/3 più liscia della maggior parte delle carte per ufficio. Una superficie più liscia significa meno consumo di toner/inchiostro e un’abrasività ridotta e, di conseguenza, meno danni alle stampanti e una maggiore durata delle attrezzature per ufficio.
Il risultato netto sono minori costi di manutenzione (meno sostituzioni di parti di macchine) e, in definitiva, un costo inferiore per pagina stampata.
Fonte: Navigator e Instituto Pedro Nunes (IPN) con stampante Xerox 5090.

    COMPILA IL FORM PER RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI

    la spedizione è gratiuta!

    P.S.