Perchè si inceppa la carta nella stampante ??

A tutti noi è capitato più di una volta che si inceppi la carta nella stampante, soprattutto durante una stampa fronte retro. Oltre ad essere fastidiosissimo, fa perdere un sacco di tempo, si calcola un minimo di 3 minuti, prima di rimuovere il foglio inceppato

.

Il più delle volte però capita che il foglio inceppato si rompa in pezzi più piccoli, costringendoci ad una ricerca approfondita per eliminare i pezzi di carta. 

Se tutti i pezzi non sono stati eliminati la stampante darà sempre: “errore carta inceppata” e non completerà il nostro lavoro, costringendoci nei casi più gravi a chiamare un tecnico per la manutenzione, con conseguente esborso di denaro.

Ma perchè la carta si inceppa?

Contrariamente a quanto pensiamo, l’inceppamento della carta non dipende dalla sua grammatura, carte da 80g, si inceppano così come carte da 75/70g. 

Il più delle volte la causa dell’inceppamento è dovuta all’umidità presente nell’aria, la carta una volta aperta, e posizionata nel cassetto della stampante,  è come una spugna, assorbe l’umidità presente nella stanza, persino in un ambiente che a noi può sembrare asciutto.

Maggiore sarà il tempo che la carta rimarrà esposta, maggiore sarà la quantità di umidità che verrà assorbita dall’atmosfera. 

Durante il processo di stampa, l’acqua presente nel foglio, evapora a causa del calore della stampante, man mano che il foglio avanza, la sua temperatura è differente, e la parte più calda e asciutta del foglio, tenderà ad arricciarsi, impigliandosi nei rulli di trasferimento, causando la inceppatura. 

Sapete, tutto questo secondo le statistiche, è più probabile che si manifesti il Lunedì, perchè la carta lasciata 2 gg in un ambiente umido e freddo, e viene fatta passare attraverso una stampante calda senza avere la possibilità di riscaldarsi.

Per questo è consigliato svuotare il cassetto della stampante e  riporre la carta nel suo involucro quando non verrà utilizzata per diversi giorni.

Un altra causa di inceppamento può essere dovuta, al fatto che in passato la stampante abbia utilizzato della carta eccessivamente ruvida, e di bassa qualità, creando usura nei rulli di prelievo, questo portera di conseguenza ad inceppare qualsiasi carta utilizzata, anche la migliore in commercio.

Anche la rigidità della carta gioca un ruolo importante, questa tenderà ad incepparsi se non abbastanza rigida. Per controllare la rigidità della carta che usi abitualmente, scartala dall’involucro e posizionala per metà sul bordo del tavolo, magari confrontandola con un altra di spessore uguale ma marca diversa, la carta meno rigida, si piegherà maggiormente sotto l’effetto della gravità. 

Usare carta Premium, certificata come Navigator, aiuta non solo ad prevenire l’inceppamento, in quanto è garantita al 99,99% contro inceppamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0

Nessun prodotto nel carrello.